8 caratteristiche che distinguono la migliore pieghevole da una buona

Hai già capito che hai bisogno di una bicicletta pieghevole ma non sai quale scegliere? Sul mercato se ne trovano diverse, dalle storiche Brompton a quelle relativamente recenti e stilose Ahooga, e ogni anno ne nascono nuove. Per esempio, all’Eurobike 2019 è stata lanciata la pieghevole inglese senza catena.

Ci sono le pieghevoli da Decatlon e pieghevoli da premio di design. Le pieghevoli che costano qualche centinaio di euro e le pieghevoli che costano diverse migliaia.

Vediamo allora 5 caratteristiche principali che deve necessariamente avere una buona bicicletta pieghevole.

  • La pieghevole deve essere leggera. Perché hai bisogno di una pieghevole e non di una bici normale? Forse perché non hai dove o non vuoi parcheggiarla. Oppure la devi caricare in macchina e prenderla con te in un trasporto pubblico? Quante volte al giorno la devi sollevare? Appunto!
  • Deve essere abbastanza compatta per gli stessi motivi di prima. Deve essere facile da piegare, se la devi aprire e chiudere più volte al giorno, dev’essere una procedura facile e snella, altrimenti la tua bici rischia di prendere la polvere da qualche parte, come d’altronde un sacco di cose che hai acquistato, non è così?
  • Comoda e con una buona esperienza di guida e l’aderenza sui vari tipi di strada. Tutto quello che abbiamo detto è un must, ma ti serve per guidarla, vero? E allora questa è una delle caratteristiche principali. E anche se inizialmente devi fare pochi km, l’appetito vien mangiando, ti consiglio di non sottovalutare questo aspetto di guidabilità per poi non limitare la tua libertà.
  • Valutala elettrica. Come prima, puoi avere una necessità ben precisa, ma una volta che hai una buona pieghevole avrai tante occasioni per utilizzarla.
  • Importantissimo! Controlla che anche elettrica rimane ragionevolmente leggera, in quanto il kit elettrico può appesantire notevolmente la tua bicicletta pieghevole.

Stai attento a queste 5 caratteristiche per essere sicuro di scegliere una buona pieghevole.
Ma se vuoi la migliore pieghevole che diventa la tua campagna di vita di ogni giorno e magari facilita e rende più belle le tue giornate, allora verifica le 8 seguenti caratteristiche da aggiungere.

 

bicicletta pieghevole.Telaio unico e non spezzato

Certo, se la distanza che fai con la tua pieghevole è come nel film “Posto fisso” di Checco Zalone, allora forse questo non ha l’importanza, ma se vuoi una guida davvero comfortevole e sicura, scegli la bicicletta pieghevole che non ha le cerniere sul telaio, bensì ha un telaio unico, ti assicurerà un’ottima esperienza di guida sia da subito sia col passare del tempo.

Inoltre tale telaio è più resistente e può trasportare più kg complessivi. Ciò significa che potrai dare un passaggio ad un bambino o fare una spesa anche abbastanza grande. E se questo ti sembra una fantascienza finisci di leggere le caratteristiche le quali distinguono una buona pieghevole da quella migliore di tutte.

Praticità nell’utilizzo

Compatta, leggera e facile da chiudere sì, ma se è pratica nel piegarla e trasportarla, hai fatto bingo. Così alcune biciclette mettono le rotelle alla bicicletta pieghevole, per, una volta piegata, trasportarla come un vero trolley. Più comodo di così!

Inoltre, non è sempre necessario piegare la tua pieghevole fino a raggiungere il minimo ingombro, nella maggior parte delle occasioni hai bisogno solo di ridurre un po’ le sue dimensioni e trasportarla con comodità e non portandola vicino a te.

Anche per questo esistono le biciclette, per esempio come Ahooga, che ti permettono con un semplice gesto in 1 secondo transformare la tua pieghevole in un trolley con le rotelline e un manico da spingere, per esempio in mezzo alla folla oppure facendo una passeggiata al centro.

Ahooga-Folding-Power-bicicletta pieghevole

Con Stile

Ed è questo uno dei maggiori handicap delle pieghevoli, la maggior parte sono … semplicemente inguardabili. Se vuoi la tua giornata al top, circondati di cose belle, perché anche l’occhio vuole la sua parte. Migliora anche la tua autostima e quella si sà, fa miracoli!

Funzionale

Ok, fa trasportare a te e poi? Oggi giorno con mille impegni che abbiamo, la bicicletta deve essere funzionale. Vai al lavoro, ok, ma prima dai un passaggio a tuo figlio. Torni a casa, perché non fai la spesa in quel supermercato di passaggio? E il tuo portatile dove lo metti?

Se vuoi una pieghevole da utilizzare tutti i giorni e in tutte le occasioni, verifica che abbia una gamma di accessori tra cui scegliere, non basta avere una pieghevole, tu meriti di più!

No all’obsolescenza programmata

Hai intenzione di usare la tua pieghevole per un po’, non è così? E allora assicurati che troverai sempre i componenti in commercio al prezzo giusto, mentre i nuovi accessori che usciranno saranno adattabili anche al tuo modello che hai già acquistato.

Informati sulla posizione della casa produttrice sul fatto di dare la continuità ai propri prodotti e combattere l’obsolescenza, figuriamoci programarla per portarti a sostituire i prodotti ancora performanti.

 

Ahooga bikes_elettrica elettrica

La possibilità di elettrificarla in un secondo luogo

Se non la scegli elettrica già da subito, scegli almeno quella che potrai facilmente elettrificare in seguito.
NB! Elettrificare la tua pieghevole può essere particolarmente difficile e non tutti i telai permettono di farlo, controlla tale possibilità già in partenza. E occhio al peso.

Ecologica

Siamo sempre più consapevoli di dover fare qualcosa per il benessere della nostra terra, e allora non possiamo più ignorare che le batterie inquinano. D’altronde, se hai scelto la bicicletta, almeno un po’ ci tieni, non è così? La batteria inquina, ma, quando la devi sostituire, scegli di ricellarla, fara bene sià al pianeta sia al tuo portafoglio, è un win-win!

Appartenenza

Sai perché la gente sceglie o sogna l’Apple, Nike o Tesla? Perché fai parte di una comunità che ti appassiona. Il bisogno dell’appartenenza è radicata nella nostra società per un semplice fatto, ciò che ci circonda influisce sulla nostra vita, i nostri risultati e sul dove possiamo arrivare. Non tutti vogliono l’Apple o sognano Tesla. ma è importante che trovi una community che rafforza la tua personalità.